Conservazione


Alcuni consigli pratici per la conservazione dei prodotti.

Salumi
Per conservare i salumi in genere, dopo averli affettati, coprire il taglio con una pellicola trasparente  da cucina (tipo domopack) e avvolgerli in uno strofinaccio asciutto e riporlo nella parte meno fredda del frigorifero.

Parmigiano Reggiano
Il Parmigiano Reggiano, quando viene tolto dal sacchetto del sottovuoto, va avvolto in una carta alimentare oppure in un sacchetto a busta in ovtene chiamato “sempre fresco” disponibile presso il nostro spaccio. Dopodiché deve essere riposto in frigorifero.

Aceto Balsamico
L'aceto balsamico, dopo l'apertura, va riposto in una dispensa a temperatura ambiente.

Confetture
Una volta aperto il vasetto della confettura, non essendoci conservanti, è importante riporlo in frigorifero.